logo 

 

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5


*********
e Pontefice
Eremita

Calendario

Ottobre 2017
DLMMGVS
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031

Frasi scorrevoli

(2006)

Un altro grande testo di Vinicio, dedicato ad un amico, ad un amore perso e forse non riconosciuto, ad un Dio che passa senza fare rumore e che si rimpiange il giorno dopo ... eppure sembra di sentire risuonare le parole dell’Ecclesiaste, dove "c’è un tempo per ogni cosa", nel sonno e nell’amore, nella gioia e nel clamore, nel lutto e nel dolore … e in ognuno di questi momenti l’unica cosa importante è avere Qualcuno che protegga la grazia che portiamo nel cuore, la voglia di chiedere scusa, la voglia di ricominciare. La voce di Capossela diventa un sussurro quando si rende conto che spesso non c’è stato, che a volte non è tornato indietro, ma non si spaventa, perché sa che prima o poi tornerà l’incanto di avere qualcuno vicino, che si tratti di un anello, oppure semplicemente di qualcuno che ci toglie la polvere dal cuore ... .

 

OVUNQUE PROTEGGI

Non dormo, ho gli occhi aperti per te.
Guardo fuori e guardo intorno.
Com'è gonfia la strada
di polvere e vento nel viale del ritorno ...

Quando arrivi, quando verrai per me
guarda l'angolo del cielo
dov'è scritto il tuo nome,
è scritto nel ferro
nel cerchio di un anello ...

E ancora mi innamora
e mi fa sospirare così.
Adesso e per quando tornerà l'incanto.
E se mi trovi stanco,
e se mi trovi spento,
sei meglio già venuto
e non ho saputo
tenerlo dentro me.

I vecchi già lo sanno il perché,
e anche gli alberghi tristi,
che il troppo è per poco e non basta ancora  
ed è una volta sola.

E ancora proteggi la grazia del mio cuore
adesso e per quando tornerà l'incanto.
L'incanto di te ...
di te vicino a me.
 Ho sassi nelle scarpe
e polvere sul cuore,
freddo nel sole
e non bastan le parole.

Mi spiace se ho peccato,
mi spiace se ho sbagliato.
Se non ci sono stato,
se non sono tornato.

Ma ancora proteggi la grazia del mio cuore,
adesso e per quando tornerà il tempo ...
Il tempo per partire,
il tempo di restare,
il tempo di lasciare,
il tempo di abbracciare.

In ricchezza e in fortuna,
in pena e in povertà,
nella gioia e nel clamore,
nel lutto e nel dolore,
nel freddo e nel sole,
nel sonno e nell'amore.

Ovunque proteggi la grazia del mio cuore.
Ovunque proteggi la grazia del tuo cuore.

Ovunque proteggi, proteggimi nel male.
Ovunque proteggi la grazie del tuo cuore.


Copyright © 2017 Associazione San Pietro Celestino